Iniziativa del Centro Commerciale I Portali

Oggi a I Portali sono stati consegnati alla Croce Rossa Italiana di Catania oltre 1000 capi per bambini raccolti grazie all’iniziativa di Ragazzini Generali e alla generosità di tante persone. Questa mattina, in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Catania è stata protagonista di un bellissimo momento all’insegna della solidarietà. Grazie all’iniziativa “Il mio vestito per un altro bambino”, promossa da Ragazzini Generali nelle scorse settimane, sono stati raccolti oltre 1000 capi usati ma in buono stato che oggi, a I Portali, sono stati consegnati al presidente Stefano Principato e ad alcuni volontari della Croce Rossa Italiana di Catania che provvederà a destinarli a bambini delle fasce più deboli del nostro territorio.

“Il mio vestito per un altro bambino”, nelle scorse settimane, sono stati raccolti oltre 1000 capi usati, ma in buono stato.

— Ragazzini Generali

“Fare rete è sempre vincente”

Dichiara soddisfatto il presidente Principato, per questo ringrazio lo staff di Ragazzini Generali per essersi fatto promotore di questa raccolta, tutte le persone che con generosità hanno donato e I Portali per aver “sposato” l’idea portandola avanti nel nome della solidarietà”.
La consegna è avvenuta al Parco Commerciale “I Portali” che, in una sorta di staffetta, ha raccolto il testimone e sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre riproporrà l’iniziativa; Uno stand della Croce Rossa di Catania sarà presente nelle due giornate per raccogliere altri indumenti che riscalderanno l’inverno di altri bambini.

In occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Catania è stata protagonista di un bellissimo momento all’insegna della solidarietà.

—I Portali

“I Portali da sempre guarda con attenzione al mondo dei bambini e con slancio è aperto a iniziative solidali” spiega il Dott. Davide Martignetti, Marketing Manager del Parco Commerciale, “per questo proseguiremo la raccolta degli abiti usati per bambini, certi che la Croce Rossa di Catania li destinerà a chi ne ha più bisogno”.